Ciao a tutti!
In seguito alla pubblicazione sulla mia pagina facebook del mio ordine Maquillalia, in tante mi avete chiesto della palette Make Up Revolution.

E’ il primo prodotto che compro di questa marca. Quindi non so gli altri come siano. Mi incuriosiscono molto anche i rossetti. Se li avete provati fatemi sapere come vi trovate!

Torniamo a noi. Questa palette si chiama Redemption Palette Matte Brights e contiene 12 colori vivaci e matte alla modica cifra di € 4,99! (davvero conveniente!)


La palette non è piccola. Per capirci, è più grande delle palette Sleek.

Ma veniamo alla questione più importante: come sono i colori? Vi mostro subito lo swatch sul mio braccio!

Come vedete, alcuni colori sono pigmentati, altri invisibili.
Li ho swatcati in questo ordine (guardando la palette sopra): fila sopra 1, 2, 3, 7, 8, 9, fila sotto, 4, 5, 6, 10, 11, 12.

1: bianco: Un bianco gesso, non particolarmente pigmentato. Ma alla fine è un colore che si usa a piccoli tocchi o come base, quindi credo vada bene.
2: grigio medio. Anche questo non è pigmentatissimo, ma già più del bianco! Un grigio ideale da usare come base o per sfumare.
3: turchese. Questo è uno dei più deludenti. Per niente pigmentato. Per far vedere il colore l’ho passato 20 volte! Peccato perchè il colore altrimenti sarebbe bellissimo!
4: arancione. Questo invece è molto pigmentato, uno dei migliori della palette! Pigmentato, colore pieno, basta prelevare poco colore perchè si veda! Ottimo!
5: fuxia. Poco pigmentato. Peccato perchè anche questo è un colore che avrei susato volentieri! Come potete vedere dallo swatch nonostante abbia insistito il colore si vede poco.
6: viola acceso, dallo swatch non si capisce, ma è più pigmentato del fuxia. Non è affatto male!
7: rosa-fuxia: questo è decisamente più pigmentato rispetto all’altro fuxia, e menomale!
8: giallo: un altro dei più pigmentati della palette, bello!!!
9: rosino pastellino: dov’è? direte. Ecco, vorrei saperlo anche io. Poco pigmentato e invisibile!!! 🙁
10: verde smeraldo: anche questo promosso. Bel colore intenso e pigmentato.
11: azzurro. Ben pigmentato, decisamente meglio del suo fratellino turchese.
12: verdino, non particolarmente pigmentato ma nemmeno invisibile. Medio insomma.

Tirando le somme: vale la pena comprarla? Sì, se non avete colori del genere. In fondo, anche se alcuni colori sono deludenti, altri scrivono benissimo e se, come me, usate questi colori solo per trucchi artistici o per piccoli tocchi, per rendere unici i vostri trucchi di tutti i giorni, allora non ci perdete. Se invece avete già decine di ombretti bright, lasciate perdere 😉 Questa è una palette per chi si avvicina ai colori accesi, non per chi è già “esperta” nel settore. Quindi per me va più che bene e comincio subito a sfruttarla!

Premessa: ci ho provato!!!
Ho sperato di riuscire a rendere i colori vividi come ha insegnato Annalisa in un suo recente post. Ma non ci sono riuscita. Buuuuuuh!
Ho messo primer e matita bianca, cercato di intensificare bene i colori, ma niente. Manco di tecnica (e forse di un primer e matita decenti!) e mi scuso!
Questo è il trucco che ho fatto oggi per provare la palette. Un’accozzaglia di colori, ho aggiunto anche un po’ di ombretto nero e matita nera.
Lo so, non è il tipo di make up che mi valorizza. Sulle labbra ho messo un rossetto che una volta qualcuno ha detto essere troppo sparato per me (ma a me sembra invisibile quasi!) e un gloss per rendere il tutto luminoso ed estivo!
Scusate per i capelli, erano bagnati! 😀

Ho usato il giallo, l’arancio, il verde più scuro e il viola.

In quest’ultima foto la luce è troppo calda, sembro biscottata e coi denti bianchissimi (magari averli così!)

Bene, spero di avervi dato un’idea di com’è questa palettina! Sicuramente una truccatrice più abile saprebbe tirarne fuori make up più belli, elaborati e colorati. Questo è ciò che è in grado di fare una imbranata come la sottoscritta! Eheheh!
Alla prossima!!!